« Torna al menu dei consigli

Allattamento al seno da 0 a 6 mesi.

L'angolo dell'allattamento del neonato da 0 a 6 mesi.

In questa sezione, troverete alcuni utili suggerimenti per creare un luogo personale dedicato esclusivamente all'allattamento al seno in casa vostra, il vostro angolo privato per nutrire e accudire il vostro bambino.

Non vi si chiede certo di ridipingere le pareti, ma solo di passare un po' di tempo a sistemare un angolo che si adatti ai vostri gusti e ai vostri bisogni, un'esperienza che può rivelarsi molto utile per fare sì che sia voi che il vostro bebè possiate godere appieno di questo momento.

Questo angolino dovrebbe riflettere la vostra personalità. Gli ambienti chiassosi, amichevoli, turbolenti sono il vostro pane quotidiano?

Se è così, potete sistemarvi in un angolo del salotto o del tinello. Metteteci una o due sedie in più, in modo da poter avere sempre compagnia (un membro della famiglia o un amico).

Se quello che fa per voi è un posto tranquillo, calmo e appartato, lo studio, una stanza degli ospiti vuota o anche la cameretta del bambino possono rappresentare il luogo ideale dove ritirarsi: chiudete la porta, abbassate le luci e fate respiri profondi e rilassatevi.

A prescindere da dove o da come decidiate di sistemare il vostro angolo per l'allattamento al seno, alcuni, indispensabili oggetti vi aiuteranno a rendere questo momento comodo, piacevole ed efficace per voi e per il vostro bambino.

Ecco un elenco di cose essenziali:

 1. Una poltrona tutta per voi. Che sia un dondolo, una poltrona reclinabile, o una sedia da scrivania con le rotelle, la vostra sedia da allattamento deve essere molto comoda. Dopo tutto, dovrete usarla per molte ore al giorno. Cercatene una che sostenga schiena e spalle e abbia i braccioli.

2. Un sostegno per i piedi. Usate uno sgabello, un tavolino basso o una pila di cuscini o di libri per sollevare i piedi mentre allattate. Se terrete i piedi e le gambe in alto portandovi il bambino al seno piuttosto che piegarvi su di lui, eviterete il mal di schiena.

3. Cuscini, cuscini e ancora cuscini. La schiena, il collo, le braccia e i piedi hanno bisogno di tutto il sostegno possibile, così non esitate a circondarvi da cuscini. Potete metterne anche uno in grembo per farci riposare il bambino, che in questo modo sarà comodo, sicuro e più vicino al capezzolo. Per il massimo del comfort, comprate uno speciale cuscino da allattamento da avvolgere intorno alla vita.

4. Coperte a volontà. Stare calde e comode è essenziale: avvolgete il bambino in un plaid leggero, e buttatevi sulle spalle una trapunta o una coperta.

5. Un tavolino. Tenete l'estremità di un tavolo o una mensola abbastanza grande da reggere un sottobicchiere e un bicchiere di latte, succo o acqua, a portata di braccio. Ad alcune donne piace bere da una cannuccia mentre allattano (se desiderate una bevanda calda come un infuso di erbe, lasciatela sempre intiepidire prima di berla, per evitare di bruciare voi stesse o il bambino).

Potreste anche aver voglia di uno snack: frutta fresca o secca, cracker o biscotti vi aiuteranno a reintegrare l'energia che bruciate mentre allattate.


« Torna al menu dei consigli